Ultima modifica: 1 dicembre 2017
II. SS. 'Galileo Galilei' > News e avvisi > Passeggiata della Salute

Passeggiata della Salute

In occasione della giornata mondiale del diabete, che in Italia interessa ben 4 milioni di pazienti, si è svolta, lunedì 20 novembre, nell’ambito delle iniziative connesse alla celebrazione della giornata mondiale del diabete, l’edizione 2017 de “la passeggiata della salute” organizzata dall’Unità Operativa Educazione alla Salute Aziendale dell’Asp di Agrigento, in collaborazione con il Parco archeologico e paesaggistico della valle dei templi.
Il direttore sanitario dell’Azienda sanitaria provinciale prof. Silvio Lo Bosco, ha dichiarato che la Sicilia ha un numero di diabetici accertati che è tra i più alti del Paese, con una percentuale che supera il 5,8 per cento della popolazione, contro una media nazionale (stando ai dati Istat del 2012) del 5,5 per cento. L’isola detiene il “triste” terzo posto collocandosi tra le regioni italiane con più alto numero di malati.
L’ evento sportivo ed educativo organizzato per sensibilizzare la collettività ha coinvolto un corteo festoso di giovani e meno giovani provenienti da tutto il territorio agrigentino. Durante la gara podistica è stata messa in risalto l’importanza di una sana attività fisica nel prevenire e contrastare gli effetti della malattia. Il Galilei, presente con una delegazione di classi accompagnate dal prof. Lillo Castronovo, che ha curato la partecipazione della nostra scuola all’evento e dai proff. Nunzio Carlino e Vincenzo Castelli, anche questa volta si è notevolmente distinto: fra centinaia e centinaia di partecipanti abbiamo portato a casa tre tra i primi dieci posti vinti dai nostri futuri geometri. La coppa del terzo posto è infatti andata all’alunno Pierluigi Bottaro, premiato dal Sindaco di Agrigento Lillo Firetto; il quinto e il settimo posto rispettivamente a Pietro Mannarà e Mario D’Anna, tutti e tre della 3 B Cat (costruzioni ambiente e territorio)
Stanchi, ma esultanti di gioia e gratificati
dall’aver partecipato da protagonisti all’evento, alunni e docenti sono poi rientrati a bordo del pullman di proprietà del Galilei a scuola.
Alessia Guccione

Link vai su